Stai leggendo
Android Wear: samsung contro la concorrenza
0

Android Wear: samsung contro la concorrenza

di Valerio21 marzo 2015
Condivisioni

I colossi della tecnologia sembrano aver puntato su un nuovo tipo di dispositivo. Non si parla di notebook o smartphone, ma degli smartwatch. Al momento, proprio quello degli smartwatch sembra essere il mercato in espansione, soprattutto per quanto riguarda Apple e Samsung. Apple lancerà entro pochi giorni il suo Apple Watch sul mercato, intanto sta avendo successo Android Wear. Sembrerebbe, però, che la concorrenza sia piuttosto forte.

L’anno che si è appena concluso è stato più che soddisfacente per quanto riguarda la vendita degli smartwatch: sono 7 milioni gli smartwatch venduti. Tra questi, 1.2 milioni sono stati realizzati da Samsung. Nel 2015, erano previste il doppio delle vendite, ma Samsung, LG e Sony hanno intenzione di accantonare la vendita degli smartwatch, secondo quanto rivelato da Business Korea.

La motivazione per cui Samsung si ritrova a dover mettere da parte le vendite, sta nel confronto con la concorrenza: il vice presidente di Business Korea ha definito Android Wear come una piattaforma poco aperta alla personalizzazione, al contrario da quanto offerto da iOS con Google per smartphone.

A questo punto, Samsung si trova di fronte ad un bivio e deve prendere una decisione: è il caso di abbandonare la produzione di Anroid Wear o potrà avere un futuro?

Condivisioni
Descrizione autore
Valerio