Stai leggendo
Android Wear, sì al supporto Wi-FI
0

Android Wear, sì al supporto Wi-FI

di Valerio11 marzo 2015
Condivisioni

La piattaforma wearable di Google non è ancora pronta, vista anche l’attenzione suscitata nella stampa dal lancio ufficiale dell’Apple watch. Secondo le prime fonti trapelate da alcuni organi di stampa americani, la prossima release del software sarà in grado di attivare il supporto Wi-Fi; questo significa che app come Google Now continueranno a funzionare in caso di assenza di connessione Bluetooth. La maggior parte degli orologi Android Wear, naturalmente, hanno già il Wi-Fi integrato, quindi il rilascio di un update del software dovrebbe attivare la funzione.

Insieme all’aggiornamento Wi-Fi ci saranno altri due aggiornamenti, anche se minori. Il primo è il controllo del “gesto”: attraverso questo, gli utenti saranno in grado di scuotere il loro polso per scorrere attraverso le notifiche dell’orologio e di Google Now, invece di dover usare obbligatoriamente la loro altra mano per scorrere sullo schermo. L’interfaccia utente riceverà anche alcune modifiche, con un più facile accesso ad entrambe le applicazioni Android Wear e ai contatti. Trovare le applicazioni su Android Wear al momento richiede o il ricorso ai comandi vocali, oppure la necessità di “scavare” nei vari livelli dei menu.

Condivisioni
Descrizione autore
Valerio