Stai leggendo
Apple e iTunes: la pubblicità su misura dell’utente
0

Apple e iTunes: la pubblicità su misura dell’utente

di Valerio21 marzo 2015
Condivisioni

A partire da giovedì prossimo, Apple metterà a punto una rete pubblicitaria sui dispositivi mobili che, in particolare, interesserà iTunes Radio. Il servizio pubblicitario è denominato iAd ed Apple lo utilizza per gestire la diffusione dei banner pubblicitari, appunto. Di recente, la società di Cupertino ha pensato di introdurre il servizio all’interno di iTunes Radio, il servizio di streaming musicale reso gratuito agli utenti proprio grazie alla pubblicità.

L’introduzione del servizio ad iTunes Radio ha fatto in modo che venisse a crearsi un nuovo sistema di targeting: il Customer Match. Nello specifico, il Costumer Match consente di individuare le preferenze dell’utente, in modo da poter basare la pubblicità proprio su ciò che è di interesse dell’utente. Adattare la pubblicità alle preferenze dell’utente è, senza dubbio, un modo innovativo per utilizzare il sistema pubblicitario. Con questo tentativo, Apple cerca di mediare al poco successo riscontrato, utilizzando la pubblicità in modo classico su iTunes.

Per far in modo che si conoscano le preferenze dell’utente, il nuovo sistema di targeting utilizza i numeri di telefono degli utenti e gli indirizzi e-mail, mettendoli a confronto con i dati disponibili in forma anonima. Apple assicura che il servizio non mette a rischio la privacy dell’utente.

Condivisioni
Descrizione autore
Valerio