Stai leggendo
Whatsapp: come prevenire la truffa dello sconto di HeM
0

Whatsapp: come prevenire la truffa dello sconto di HeM

di JessicaB4 aprile 2016
Condivisioni

Samsung Gear VR porta la realtà virtuale sul web

Whatsapp è l’applicazione di messaggistica più utilizzata al mondo tanto che alcuni si divertono a prenderla di mira, in particolare gli hacker. Proprio per questa ragione in questo ultimo periodo alcuni utenti si sono visti recapitare un messaggio al quanto bizzarro in cui veniva utilizzato il nome di H&M. In sostanza nel messaggio si trovava uno sconto interessante del valore di 50 euro da spendere all’interno della catena H&M: l’utente avrebbe dovuto cliccare e di conseguenza seguire ciò che veniva richiesto.

Una volta compilato il form in questione, si doveva inviare il link a 10 persone. Purtroppo l’utente non sapeva che attivando quel contact-form consentiva di raccogliere i propri dati personali (nome, cognome, email) e di conseguenza all’attivazione del servizio premium di 4.99 euro a settimana. Ovviamente nessuno viene avvisato di questa truffa in piena regola quindi cercate di fare attenzione qualora vi trovaste davanti questo link.

Consigliamo quindi di contattare subito l’operatore al fine di farsi annullare l’abbonamento sottoscritto ed ovviamente farsi rimborsare la cifra addebitata in maniera illecita. Quando capitano queste cose è sempre meglio evitare di cliccare visto che le conseguenze non sono piacevoli! Purtroppo questi malware continuano a dar fastidio agli utenti, nonostante gli sviluppatori e i produttori continuano a mettere a disposizione aggiornamenti.

Condivisioni
Descrizione autore
JessicaB
Mi chiamo Jessica Bolognini ed ho 24 anni. Svolgo da molto tempo il mestiere da copyrighter con particolare attenzione rivolta al settore tecnologico. Amo stare all'aria aperta, cantare e stare in allegria!