Stai leggendo
Parrot Bebop: caratteristiche e prezzi
0

Parrot Bebop: caratteristiche e prezzi

di Massimiliano Campisi17 aprile 2016
Condivisioni

Il drone Parrot Bebop è un drone di fascia intermedia, sicuramente non può essere classificato come drone economico viste le sue funzioni, perciò lo inseriamo tra i droni professionali che hanno un prezzo vantaggioso.

Parrot bebop drone

Il Parrot Bebop è un drone esteticamente bello da vedere grazie ad una camera integrata frontalmente nel corpo del drone.

Caratteristiche del Parrot Bebop

Il Parrot Bebop si classifica come un ottimo drone per chi vuole un utilizzo professionale senza prestazioni troppo elevate, infatti non possiamo paragonarlo al DJI Phantom 3, il Bebop è sicuramente qualche gradino sotto.

Come detto in precedenza il Bebop vanta una fotocamera ad altissima risoluzione, ben 14 mpx con obiettivo fisheye che permette al drone di avere una visuale di 180° e registrare video il full hd; dispone di una memoria interna da 8gb dove è possibile salvare foto e video.

Il Parrot Bebop raggiunge la velocità di 70km/h grazie ad un corpo leggerissimo composto per lo più da polisterolo espanso, infatti il suo peso è ben sotto ai 500 grammi.

Il Bebop dispone di accellerometro, giroscopio e magnetometro, inoltre è equipaggiato di sensori di pressione per renderlo più stabile in volo.

Il Parrot Bebop monta 4 motori brushless outrunner e dispone di una carena proteggi elica, utile per i voli indoor; molto interessante la funzione “return home” che consente al drone di tornare al punto di partenza in maniera automatica.

Autonomia di volo di circa 11minuti.

Applicazione per Parrot Bebop e Skycontroller

Il Bebop dispone sia dell’applicazione ufficiale Parrot Freeflight 3 disponibile sia per smartphone che tablet, sia di uno speciale radiocomando chiamato Skycontroller con cui potete pilotare, fare foto e video con semplicità.

Prezzo del Parrot Bebop

Il prezzo del Bebop varia in base alla versione che scegliamo, infatti è possibile scegliere la versione con skycontroller o senza. Come detto in precedenza lo skycontroller non è obligatorio, è possibile pilotare il Bebop anche tramite l’app FreeFlight che dispone delle stesse funzioni del classico radiocomando; tuttavia il prezzo parte dai 300€ per arrivare ad oltre 700€.

Condivisioni
Descrizione autore
Massimiliano Campisi
Webmaster e Seo Specialist, mi piace però definirmi come "imprenditore del web"