Stai leggendo
Come accedere a Whatsapp Web da smartphone a PC
0

Come accedere a Whatsapp Web da smartphone a PC

di El3da20 aprile 2015
Condivisioni

WhatsApp è l’applicazione più utilizzata per scambiarsi messaggi istantanei, a volte capita che si è al lavoro o al pc a fare delle cose e diventa seccante dover abbandonare continuamente la tastiera per prendere lo smartphone in mano e rispondere.

Probabilmente è per questo motivo che gli sviluppatori hanno lanciato, qualche mese fa, WhatsApp Web, la versione per computer, che consente di sincronizzare le conversazioni tra smartphone e browser, in modo da poter comunicare senza dover forzatamente prendere il telefono in mano.

Precisiamo che attualmente è possibile accedere al servizio solo con le app per Android, Windows Phone e BlackBerry e utilizzando Chrome come browser.

Come collegarsi a WhatsApp Web su Pc

come usare whatsapp web

Dobbiamo aprire Chrome e incollare nella barra questo indirizzo > web.whatsapp.com, verrà mostrata una schermata in cui sarà presente un riquadro con un codice QR.

Prima di procedere, teniamo presente che se non volete più effettuare il login le volte successive, basterà spuntare l’opzione “Keep me signed in”.

Come collegare lo smartphone a WhatsApp Web

whatsapp per pc

Prendiamo il nostro smartphone, assicuriamoci di avere l’ultima versione dell’applicazione, se così non fosse, scarichiamola dal Play Store o reperiamo online l’APK per l’installazione manuale.

Una volta eseguito l’aggiornamento in modo corretto, apriamo il menu principale, nell’elenco delle opzioni sarà presente la voce “WhatsApp Web”.

Clicchiamoci sopra, verrà attivata la telecamera posteriore del device, inquadriamo il codice QR all’interno di Chome e aspettiamo che avvenga la sincronizzazione.

Come funziona WhatsApp Web

Il funzionamento è abbastanza semplice ed intuitivo, alla sinistra dello schermo troveremo la lista dei contatti, ci basterà cliccare su uno di loro per dare inizio alla conversazione o continuare quella iniziata sul telefono.

In basso troviamo il tasto per l’inserimento delle emoticon, mentre in alto a destra, è presente l’icona a forma di graffetta che permette di allegare file e inviarli.

Quest’ultima opzione è molto utile su pc, perché è possibile condividere documenti, file e immagini presenti sull’hard disk direttamente sull’applicazione, senza dover effettuare vari passaggi per portare il materiale sul device.

Anche Whatsapp Web da la possibilità di avere informazioni sui contatti, visualizzare il profilo, le foto, il loro stato e il numero di telefono, un servizio completo che trasporta tutte le funzionalità dell’applicazione classica sul nostro computer.

Poiché Whatsapp Web viene aperto in una scheda di Chrome, che può essere chiusa per sbaglio durante le normali attività, suggeriamo di premere col tasto destro sulla scheda e selezionare la voca “Blocca scheda”, in questo modo non verrà chiusa finché non si chiuderà il browser.

Whatsapp Web è la soluzione perfetta per coloro che vogliono continuare a comunicare con i propri contatti anche quando sono impegnati in altre attività di ufficio o di studio.

Oltre a Chorme è stata resa nota la compatibilità con altri due famosi browser: Firefox e Opera.

Per ora, invece, non si hanno notizie ufficiali sull’arrivo della compatibilità di WhatsApp Web per iOS, ma gli sviluppatori sono a lavoro per far si che anche gli utenti dei prodotti della società di Cupertino, possano usufruire presto del servizio.

Condivisioni
Descrizione autore
El3da
Web editor freelance dal 2010, esperta nella stesura di contenuti SEO-friendly e guest post, da oltre sei anni grande appassionata del web, in particolare, le piace essere sempre aggiornata su ciò che accade nel mondo della tecnologia. Specializzata nella redazione di contenuti originali su varie tematiche che spaziano in diversi ambiti, anche molto diversi tra loro e nella realizzazione di articoli piuttosto complicati, anche in altre lingue. Creatrice di siti internet, e-commerce ed esperta di alcuni CMS come Wordpress, Joomla, Drupal e Prestashop.