Processori dual-core sul prossimo Lumia?

nokia-800-lumia-allmobileworld
L’assenza di processori dual-core sui nuovi Lumia presentati un mese fa a Londra, sembra aver suscitato perplessità e anche critiche di molti utenti. Complice di ciò è la presenza di processori dual-core presenti in device della concorrenza, come Apple sul suo nuovo iPhone 4S, o anche da Samsung e HTC che adottano Android come sistema operativo, e quindi si potrebbe pensare che il Nokia Lumia 800 lanciato da poco sul mercato rischia di non poter brillare dal punto di vista delle specifiche hardware. 
La scelta di non supportare la tecnologia Dual-Core è stata giustificata come una normale scelta strategica, in modo tale da dare tempo a Nokia di realizzare una soluzione hardware che presenti questa caratteristica. In questo modo Microsoft permetterebbe alla casa Finlandese di arrivare sul mercato degli smartphone dual prima della concorrenza. Il rischio di tale strategia, è quello di passare inosservati alla diretta concorrenza, specialmente se i maggiori produttori attuali come HTC, Samsung ed Apple avranno sommerso il mercato di device con soluzioni dual core, a maggior ragione con dispositivi Android quad core già in progetto per il prossimo anno. Crediamo che molto probalbimente, Microsoft stia pianificando molto attentamente per evitare che il successo che sta riscuotendo con il suo sistema operativo possa essere compromesso, appoggiata anche dal fatto che Windows Phone a differenza di altri OS non necessita di un processore più potente di 1Ghz per essere più fluido di numerose soluzioni Android animate da chipsets dual core nettamente più potenti.
Non ci rimane che aspettare il prossimo MWC che si terrà in Spagna a Barcellona, dove Nokia potrebbe presentare il tanto nominato e atteso Nokia Lumia 900.
Giuseppe Castorina
Studente presso l' università Sapienza di Roma,appassionato di tutto ciò che circonda il mondo della tecnologia,nel 2011 spinto da questa passione decido di avviare questo progetto racchiudendo al suo interno tutte le ultime notizie Geek !