Stai leggendo
Wii U: Zelda non perde il suo smalto. Neanche se è un remake.
1

Wii U: Zelda non perde il suo smalto. Neanche se è un remake.

di botz27 settembre 2013
Condivisioni

Ci sono titoli che passano alla storia sia per la loro giocabilità, per il divertimento che sono comunque riusciti a suscitare in chi ha avuto modo di giocarvi, per le storie che hanno fatto rivivere dentro le consolle di gioco e sugli schermi dei televisori, sia per i sentimenti contrastanti che hanno suscitato nel pubblico che si è trovato ad accoglierli al loro arrivo sul mercato. Il titolo Legend of Zelda: The Wind Waker è di certo uno di questi titoli.

5126d1c56e94b

Zelda o non Zelda? Secondo alcuni questo titolo non ha la stessa potenza di altri appartenenti alla stessa scia mentre secondo altri le precise scelte stilistiche di grafica e dinamiche di gioco invece che togliere qualcosa a questo titolo sono state in grado di regalargli un’originalità che forse altrimenti non avrebbe avuto.  Poteva perciò il colosso Nintendo lasciarsi sfuggire l’opportunità di realizzare un remake? Del resto si tratta di un remake decisamente ben fatto. La Nintendo così da una parte offre a chi non aveva ancora assaporato appieno questo titolo o a chi, comunque, non ne ha mai abbastanza, la possibilità di riscoprire un classico e dall’altra si dedica anche la realizzazione di un rifacimento, in alta definizione, di un titolo di cui, nel bene o nel male, si è comunque parlato e non poco.

Condivisioni
Descrizione autore
botz
  • MrApple

    Giocato e rigiocato sul Nintendo GC! emozionante e complesso come solo Zelda sa essere! Un must per gli appassionati direi! Fiero di essere nato negli anni giusti per aver provato questi grandi titoli!