venerdì , 18 aprile 2014
Home » Archivio per il tag: apple

Archivio per il tag: apple

Apple brevetta un OIS per la fotocamera

New-Apple-patent-lends-credence-to-OIS-in-the-iPhone-6-camera

Nella giornata di ieri vi abbiamo detto che molto probabilmente Apple invece che aumentare i megapixel nella prossima fotocamera del nuovo iPhone, cercherà di migliorare quella già presente nel modello di punta attuale.  Si parla quindi dell’inserimento di uno stabilizzatore ottico dell’immagine (OIS).  Negli ultimi anni sempre più azienda hanno inserito L’OIS all’interno delle proprie fotocamere proprio per rendere migliore ... Continua a leggere »

Apple conclude la costruzione dei nuovi data center in Oregon

image

Apple conclude la costruzione dei nuovi Data Center nell’Oregon Durante il mese di Settembre dello scorso anno, noi di Newsgeek.it vi avevamo riportato la notizia dell’inizio della costruzione di un nuovo Data Center della Apple nell’Oregon, che si andava ad aggiungere all’immenso Data Center già presente nei pressi di Prineville. Bene, quest’oggi possiamo annunciarvi la fine della costruzione di questa ... Continua a leggere »

iPhone 6 in due variabili

0013

Foxconn, che è il team di persone responsabili della produzione di iPhone di Appe, sono spesso la prima fonte che ci svela informazioni su i nuovi iPhone. Stando alle informazioni che arrivano dalla Cina Wibo, molti degli addetti ai lavori Foxconn hanno fatto capire che la produzione del nuovo iPhone 6 sarà divisa in due modelli, aventi due dimensioni diverse, ... Continua a leggere »

Hyperlink Audio: un nuovo brevetto della Apple per la codifica di segnali in un flusso audio

hyperlink_patent4

Inserire i dati direttamente all’interno delle tracce audio li rende particolarmente difficili da eliminare. Per questo motivo il colosso Tim Cook sembra aver progettato, con i suoi massimi esperti, un sistema diventato poi brevetto al fine di usare questi dati come tag per controllare la circolazione di tali tracce e tentare di eliminare la pirateria proveniente da iTunes. Continua a leggere »