Annunciato aggiornamento ColorOS 2.1.5i: il fork di Oppo in rilascio su Oppo Find 7

La emergente casa produttrice cinese Oppo ha annunciato l’intenzione di rilasciare la nuova versione del suo fork del sistema operativo Android 5 Lollipop, ovvero l’aggiornamento ColorOS 2.1.5i, e lo farà per il suo ultimo modello Oppo Find 7 già presente sul mercato.

Un fork non è altro che uno sviluppo indipendente di un sistema operativo a partire dal suo codice sorgente, svolto da una casa produttrice per suo conto. E’ prevista per il prossimo anno anche la realizzazione di una versione del fork del robottino anche per Android 6.0 Marshmallow.

aggiornamento ColorOS 2.1.5i

L’aggiornamento ColorOS 2.1.5i ha portato oltre a delle aggiunte anche qualche correzione di bug. Le nuove aggiunte sono la modalità Smart Lock e la possibilità di disabilitare le app di Google. I bug corretti riguardano invece problemi alla memory card, alle fotografie e alle notifiche di WhatsApp.

Rilevante anche il fatto che con l’aggiornamento ColorOS 2.1.5i, Oppo è riuscita a scongiurare la falla Stagefright. Essa è una vulnerabilità che può affligge quasi tutti i dispositivi Android e che permette agli hacker, tramite la ricezione di un MMS, di prendere il controllo del dispositivo e di modificarne, inviarne o cancellarne i dati. Se siete dei possessori di Oppo Find 7, potrete scaricare l’aggiornamento di ColorOS gratuitamente; il rilascio dell’aggiornamento in modalità OTA è previsto per lunedì.

[AMAZONPRODUCTS asin=”B01483WYBW”]

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x