Stai leggendo
Come si fa ad avere Whatsapp gratis
0

Come si fa ad avere Whatsapp gratis

di Cloe891 luglio 2014
Condivisioni

whatsappWhatsapp, l’applicazione di messaggistica istantanea online più diffusa al mondo, ha rivoluzionato lo stile dei messaggi grazie all’ invio di file audio, foto e video, possibilità di dialogare a voce grazie alle note vocali, creazione dei gruppi e nientepopodimenoche totale assenza di pubblicità e banner. Ovviamente tutto questo si può avere grazie al pagamento di una piccolissima cifra. A seconda che si voglia sottoscrivere l’abbonamento ad un anno, tre anni o cinque anni, l’utente dovrà pagare rispettivamente 0,89 €, 2,40 € oppure 3,34€. Ovviamente acquistando l’abbonamento pluriennale è previsto uno sconto del  10 o del 25%.
Ma, seppur si tratta di cifre bassissime, come è possibile avere Whatsapp gratuito Lifetime?
Basta seguire una semplicissima guida che permette di avere l’applicazione gratuita per tutta la vita.

Per prima cosa bisogna disinstallare Whatsapp dal proprio smartphone;

Trovare, o in alternativa farsi prestare, un cellulare con sistema operativo diverso rispetto a quello utilizzato (quindi se il nostro smartphone supporta Android, dobbiamo trovare o farci prestare un iPhone o Windows Phone e viceversa);

Ora, bisogna scaricare nuovamente l’applicazione sullo smartphone prestatoci mantendendo il numero di telefono originario, ovvero il nostro;

A questo punto sarà sufficiente uscire dall’account Whatsapp del nuovo smartphone (con sistema operativo diverso) e reimpostare Whatsapp sul telefono originario;

Andando sull’opzione Info pagamento, e poi su Scadenza del servizio, troviamo la scritta Lifetime (per tutta la vita).

Whatsapp è ora abilitato con licenza a vita sul nostro smartphone.

 

Condivisioni
Descrizione autore
Cloe89
Studentessa di 23 anni, laureata in Lettere Classiche, con molti interessi tra cui: arte, cultura, politica, società, psicologia, televisione e serie tv. Conosce e sa usare perfettamente wordpress e internet.