• Xiaomi comunica l’aggiornamento a MIUI 9 per 40 smartphone

    Ieri tramite Weibo, Xiaomi ha comunicato l’aggiornamento a MIUI 9 per ben 40 device. Dopo un giorno dall’annuncio rilasciato su Weibo, Xiaomi ha anche reso pubblica la lista con i nomi degli smartphone che riceveranno l’aggiornamento alla MIUI 9. Nella lista, che forniremo a breve, si notano anche smartphone abbastanza vecchi (circa 6 anni) una notizia che farà certamente piacere agli utenti che sono particolarmente legati ai loro device e che ancora non sentono la necessità di sostituirli. Uno sguardo alla lista pubblicata da Xiaomi: ecco chi riceverà l’aggiornamento MIUI 9 è stata annunciata nel mese di giugno dello scorso anno ed ha iniziato ad essere diffusa nel mese di novembre…

  • Apple Music, l'app si aggiorna su Android: supporto ai video musicali ed abbonamento per le famiglie

    Apple Music, l’app si aggiorna su Android: supporto ai video musicali ed abbonamento per le famiglie

    L’applicazione Apple Music destinata alla piattaforma Android riceve un aggiornamento importante che consente all’utente di poter beneficiare di alcuni vantaggi. Proprio per questa ragione l’update in questione consentirà di introdurre un abbonamento per famiglie al costo mensile di 14.99 euro/mese in cui si potrà avere la possibilità di collegare al proprio account altri 6; questa possibilità era già presente dal momento dai primi esordi di quest’applicazione su iTunes e iOS, ma non era disponibile per il robottino verde. Per quanto riguarda l’altra novità vediamo arrivare il supporto ai video musicali che saranno possibili ricercarli in maniera più veloce e intuitiva. Apple Music permette di visualizzare i video più importanti di questo momento…

  • Samsung Galaxy S7 e S7 Edge ricevono l'update per la funzione "Always On Display"

    Samsung Galaxy S7 e S7 Edge ricevono l’update per la funzione “Always On Display”

    Nella giornata di oggi vediamo che Samsung mette a disposizione dei suoi utenti un nuovo update riguardo alla modalità Always On Display che è presente sui nuovi Samsung Galaxy S7. Purtroppo però gli utenti non sembrano essere stati accontentati in tutto vista l’impossibilità di visualizzare le notifiche attraverso app di terze parti oltre a quelle di default. A parte questo però la cosa più importante è sicuramente che l’aggiornamento in questione vada a risolvere i bug riguardanti il burn-in dello schermo. Gli utenti si lamentavano del fatto che le immagini rimanessero fisse per una durata troppo lunga. In un primo momento la società coreana aveva deciso di risolvere questo disagio cambiando…

  • L'app Google Phone si aggiorna: notificherà le chiamate perse

    L’app Google Phone si aggiorna: notificherà le chiamate perse

    Ecco disponibile l’ultima versione dell’app di Google Phone, il sistema operativo Android Stock che introduce tra le sue funzioni qualcosa di interessante, anche se ci sembra bizzarro vederla arrivare solo ora. L’update di Google Phone 2.05 o 3.0 è dedicato a tutti coloro che dispongono di Android N e permette di visualizzare il numero di chiamate perse direttamente dal tab della cronologia con il carattere grassettato (come potete vedere dall’immagine qui sotto). Un sistema molto utile, ma deve essere ancora personalizzato. Vedremo mai arrivare questo sistema di contatori inserito nel launcher? Magari gli sviluppatori di terze app potranno decidere di implementare questa funzione nei loro launcher disponibili all’interno dell’App store. Di seguito ecco…